Entrare nel mondo di le macchine per termoformatura - Linee Form, Fill, and Seal (FFS) - possono essere un'impresa complessa a causa degli intricati meccanismi coinvolti e della miriade di produttori presenti nel settore. Progettate per semplificare e ottimizzare le operazioni di confezionamento, queste macchine svolgono un ruolo fondamentale nelle linee di produzione di innumerevoli settori, da quello alimentare e delle bevande a quello farmaceutico. Questo articolo fornisce uno sguardo completo a queste macchine FFS, ai principali produttori sul mercato e ai fattori cruciali da considerare al momento dell'acquisto. Inoltre, metteremo in evidenza i vantaggi dell'acquisto tramite Exapro, una piattaforma affidabile impegnata ad assistere gli acquirenti durante tutto il processo di vendita.

Linea di formatura riempimento e opercolatrice GN Plastics GN 2220

Anno: 2005

Lunghezza del stampaggio 508 mm
Profondità max formatura 125 mm
Larghezza del stampaggio 560 mm
Potenza totale richiesta 30 kW

Linea di formatura riempimento e opercolatrice TEPRO S.A., Кожалин, Польша TESPRO 806

Anno: 2007

Lunghezza del stampaggio 560 mm
Profondità max formatura 60 mm
Larghezza del stampaggio 790 mm
Potenza totale richiesta 35 kW

Linea di formatura riempimento e opercolatrice Multivac R 230

Anno: 2001

Lunghezza del stampaggio 220 mm
Profondità max formatura 80 mm
Larghezza del stampaggio 230 mm
Potenza totale richiesta 8 kW

Linea di formatura riempimento e opercolatrice OPACK QZ 1000 MAXI

Anno: 2019

Lunghezza del stampaggio 267 mm
Profondità max formatura 22 mm
Larghezza del stampaggio 280 mm
Potenza totale richiesta 18 kW

Linea di formatura riempimento e opercolatrice ULMA TFS 300

Anno: 2012

Larghezza del stampaggio 422 mm
Profondità max formatura 250 mm

Linea di formatura riempimento e opercolatrice CFS 320 Compact

Anno: 2008

Lunghezza del stampaggio 225 mm
Profondità max formatura 150 mm
Larghezza del stampaggio 300 mm
Potenza totale richiesta 10 kW

Linea di formatura riempimento e opercolatrice Ulma TF-Supra

Anno: 2008

Macchina termoformatrice ULMA modello SUPRA del 2008 Larghezza 422 mm Doppia alimentazione 250 mm e 150 mm Dimensioni: (L) 6,3 m x (L) 1,4 m x (H) 2 m 1 utensile sul passo 155 in forma rotonda (ciotola) Avvolgitori per bordi Nastro di uscita motorizzato Distributore di etichette integrato Prezzo da discutere

Linea di formatura riempimento e opercolatrice Famar RF Poche ore di lavoro

Anno: 1991

Lunghezza del stampaggio 220 mm
Profondità max formatura 35 mm
Larghezza del stampaggio 162 mm
Potenza totale richiesta 9 kW

Linea di formatura riempimento e opercolatrice VARIOVAC OPTIMUS

Anno: 2007

Lunghezza del stampaggio 2820 mm
Profondità max formatura 1100 mm
Larghezza del stampaggio 2320 mm
Potenza totale richiesta 12 kW

Linea di formatura riempimento e opercolatrice Farcon FC 320

Anno: 2008

Lunghezza del stampaggio 0 mm
Profondità max formatura 42 mm
Larghezza del stampaggio 254 mm

Linea di formatura riempimento e opercolatrice Multivac R270 CD

Anno: 2004

Lunghezza del stampaggio 195 mm
Potenza totale richiesta 13 kW
Larghezza del stampaggio 250 mm

Linea di formatura riempimento e opercolatrice HAJEK VS 30L/355-100

Anno: 2004

Lunghezza del stampaggio 150 mm
Profondità max formatura 110 mm
Larghezza del stampaggio 145 mm

Macchinario agroalimentare MULTIVAC R145

Anno: 2014

Attrezzatura per termoformatrice Multivac Mod R145 in perfette condizioni Produzione 2014, posizione in Perù - Città di Paita

Riempitrice TMCI PADOVAN Sat 50 VG - 9730005-0/001

Anno: 2008

Lunghezza del stampaggio 500 mm
Larghezza del stampaggio 320 mm

Linea di formatura riempimento e opercolatrice Multivac R-230

Anno:

Lunghezza del stampaggio 300 mm
Profondità max formatura 125 mm
Larghezza del stampaggio 290 mm
Potenza totale richiesta 13 kW

FARMO RES MOD. K230 - Termoformatrice usata

Anno: 1998

Lunghezza del stampaggio 320 mm
Profondità max formatura 230 mm

Linea di formatura riempimento e opercolatrice Multivac R-530

Anno: 2000

Lunghezza del stampaggio 625 mm
Profondità max formatura 200 mm
Larghezza del stampaggio 137 mm
Potenza totale richiesta 16 kW


Linea di formatura riempimento e opercolatrice Veripack TFH18

Anno: 1993

Termoformatrice Veripack TFH18 PITCH 300. Anno di produzione 1993, completamente revisionata nel 2019. Tipo di imballaggio termoformato con film flessibile. Dotata di n. 6 stampi di formatura di varie dimensioni.

Linea di formatura riempimento e opercolatrice IMA C80R

Anno:

Lunghezza del stampaggio 150 mm
Larghezza del stampaggio 90 mm


Componenti tecnici e funzionalità

Il cuore di qualsiasi termoformatrice comprende diversi componenti cruciali: la stazione di termoformatura, la stazione di riempimento e la stazione di sigillatura.

 

La stazione di termoformatura inizia il processo riscaldando un foglio di plastica, tipicamente polietilene, polipropilene o PVC, finché non diventa flessibile. Questo foglio ammorbidito viene quindi formato nella forma desiderata utilizzando il vuoto o l'aria pressurizzata.

 

Successivamente, l'imballaggio appena formato viene spostato alla stazione di riempimento dove viene riempito con il prodotto. Questo processo può essere automatizzato e personalizzato a seconda del prodotto in questione, come liquidi, solidi o polveri.

 

Infine, la confezione riempita viene trasportata alla stazione di sigillatura, dove viene applicata e sigillata una pellicola superiore per garantire l'integrità della confezione e la sicurezza del prodotto.

 

Produttori di termoformatrici

Multivac: un produttore di alto livello riconosciuto a livello mondiale per la sua innovazione e i suoi macchinari affidabili. Multivac ha un ricco portafoglio di macchine per la termoformatura che soddisfano una varietà di settori e di esigenze di confezionamento.

 

ULMA Packaging: con sede in Spagna, ULMA è apprezzata per le sue apparecchiature di alta qualità. Le loro termoformatrici offrono versatilità e durata eccezionali, rendendole una scelta popolare per le aziende di tutto il mondo.

 

Illig: una potenza tedesca nel mondo dei macchinari per la termoformatura, Illig dispone di un'impressionante gamma di attrezzature, ognuna delle quali vanta capacità uniche. Conosciute per la loro precisione ed efficienza, le macchine Illig sono un investimento degno.

 

GEA: multinazionale con sede in Olanda, GEA è uno dei principali attori nel settore della termoformatura. Le loro macchine sono note per la loro tecnologia avanzata, le prestazioni ad alta velocità e l'efficienza energetica.

 

Ishida: un produttore giapponese, Ishida è noto per i suoi macchinari all'avanguardia. Le termoformatrici di Ishida si distinguono per le loro interfacce user-friendly e le capacità di produzione ottimali, soddisfacendo varie esigenze di confezionamento.

 

Considerazioni sull'acquisto

Quando acquisti una termoformatrice, devi tenere conto di diversi fattori.

 

In primo luogo, ispeziona le condizioni della macchina, assicurandoti che tutti i componenti siano operativi e mantenuti.

Considera la compatibilità della macchina con i tuoi prodotti. Il sistema di riempimento deve essere adatto al tipo, alle dimensioni e alla consistenza dei prodotti che andrai a confezionare.

Informati sulla capacità di produzione della macchina per assicurarti che corrisponda alle tue esigenze di produzione.

Verifica se sono necessarie condizioni elettriche o ambientali speciali per far funzionare la macchina.

Vantaggi dell'acquisto tramite Exapro

Exapro semplifica il processo di acquisto fornendo una piattaforma sicura che facilita ogni fase del processo di vendita. Il team di Exapro può offrire preziosi consigli, assicurando che gli acquirenti prendano la decisione più informata possibile. Aiutano anche con la comunicazione tra acquirenti e venditori, rendendo le transazioni più fluide e trasparenti.

 

Considerazioni sul budget

Tieni presente che le riempitrici di tubetti in genere hanno un prezzo compreso tra 14.000€ e 65.000€. Considera tutti i costi, incluse le spese di manutenzione e operative, quando definisci il tuo budget.

 

Organizzazione dei trasporti

Mentre gli acquirenti sono responsabili del trasporto della macchina, sia il venditore che Exapro possono fornire assistenza se necessario. Prima del trasporto, è fondamentale eseguire un controllo approfondito della macchina, confermando che tutti i componenti siano fissati e che la macchina possa essere spostata in sicurezza. Ricorda, un'ispezione completa può aiutarti a evitare potenziali problemi e costose riparazioni in futuro.