Quando si acquista una smerigliatrice cilindrica per esterni/interni, è essenziale considerare diversi fattori chiave. In primo luogo, il diametro e la lunghezza di rettifica della macchina devono corrispondere alle dimensioni delle parti che si intende rettificare. La precisione e l'accuratezza sono fondamentali, poiché tolleranze ristrette si traducono in risultati uniformi e di alta qualità. La versatilità del macinino, ovvero la sua capacità di gestire diverse forme, dimensioni e materiali, è un altro fattore cruciale. Considera la velocità e l'efficienza della macchina, ma assicurati che non compromettano la precisione o la qualità della superficie. Durata e longevità denotano la capacità della macchina di sopportare un uso intensivo. La facilità d'uso, definita da comandi intuitivi, semplifica il funzionamento e la manutenzione. Esaminare sempre il servizio post-vendita, il supporto e il costo totale di proprietà, inclusi i costi operativi e di manutenzione. Tenendo presenti queste considerazioni, puoi effettuare un investimento informato che soddisfi le tue esigenze operative.

 

 

Rettifica cilindrica MORARA GC I/E CNC

Anno: 2004

Corsa longitudinale massima 800 mm
Exter Si
Tipo di CNC
Diametro di molatura 610 mm
CNC No
Distanza massima centro del mandrino fino alla tavola 230 mm

Rettificatrice universale Morara GC I/E CNC

Anno: 2004

Diametro di molatura 650 mm
Inter Si
Exter Si
Tipo di CNC

Rettifica cilindrica Weingartner Finish 450/3000

Anno: 2009

Corsa longitudinale massima 3000 mm
CNC Si
Velocità di rotazione 120 rpm
Diametro di molatura 320 mm
Tipo di CNC NUM Axium Power

Rettifica per esterni Schaudt PS51 Cnc

Anno: 2000

Corsa longitudinale massima 600 mm
Exter Si
Tipo di CNC Siemens
Diametro di molatura 300 mm
CNC Si
Potenza del motore del mandrino 22 kW

Rettifica cilindrica Tacchella MPC 1023

Anno: 2003

Exter Si
CNC No
Velocità di rotazione 16000 rpm
Inter Si
Tipo di CNC

Rettifica cilindrica Cetos Hostivar BUB 50B Profi 0

Anno: 2004

Corsa longitudinale massima 3000 mm
CNC Si
Diametro di molatura 500 mm
Tipo di CNC Siemens 840D

Rettifica cilindrica TSCHUDIN HTG400A

Anno: 1986

Corsa longitudinale massima 400 mm
Exter Si
CNC No
Diametro di molatura 150 mm
Inter No
Tipo di CNC

Rettifica cilindrica Studer S31

Anno: 2020

Corsa longitudinale massima 1000 mm
CNC Si
Velocità di rotazione 1500 rpm
Diametro di molatura 350 mm
Tipo di CNC Fanuc

Rettifica cilindrica STUDER S33

Anno: 2008

Corsa longitudinale massima 1000 mm
Exter Si
CNC Si
Diametro di molatura 175 mm
Inter Si
Tipo di CNC Fanuc 21i-TB

Rettifica cilindrica KNUTH RSM 500

Anno:

Corsa longitudinale massima 500 mm
Exter Si
CNC No
Diametro di molatura 200 mm
Inter Si
Tipo di CNC

Rettifica cilindrica VOUMARD 110 CNC T

Anno: 2008

Corsa longitudinale massima 80 mm
CNC Si
Diametro max. 130 mm
Diametro di molatura 150 mm
Tipo di CNC GE FANUC Series 31i-Model A
Distanza massima centro del mandrino fino alla tavola 245 mm


Rettifica cilindrica Nova Novamodul S300/235p

Anno: 1978

Corsa longitudinale massima 235 mm
Inter Si
Tipo di CNC Tex computer per motori passo passo
Exter Si
CNC No
Distanza massima centro del mandrino fino alla tavola 400 mm


Rettifica cilindrica Kellenberger KEL-VARIA RS 175 / 1000

Anno: 1998

Corsa longitudinale massima 100 mm
CNC Si
Distanza massima centro del mandrino fino alla tavola 175 mm
Diametro di molatura 349 mm
Tipo di CNC Kelco 80
Velocità di rotazione 1800 rpm

Rettifica cilindrica Okamoto OMG 350UN CNC

Anno: 2016

Corsa longitudinale massima 500 mm
Exter Si
Tipo di CNC
Diametro di molatura 300 mm
CNC Si
Diametro max. 405 mm

Rettifica cilindrica Knuth 1000 Poche ore di lavoro

Anno: 2011

Corsa longitudinale massima 555 mm
Exter Si
CNC No
Diametro di molatura 222 mm
Inter Si
Tipo di CNC

Rettifica cilindrica TOS BU 28/1000

Anno: 1984

Corsa longitudinale massima 1000 mm
CNC No
Diametro max. 400 mm
Diametro di molatura 290 mm
Tipo di CNC
Velocità di rotazione 2050 rpm

Rettifica cilindrica STANKO 3k228a

Anno: 1989

Corsa longitudinale massima 320 mm
Exter Si
CNC No
Diametro di molatura 560 mm
Inter Si
Tipo di CNC

Rettificatrice per rulli Waldrich Siegen.

Anno: ~ 1960

Corsa longitudinale massima 6000 mm
Exter Si
CNC No
Diametro di molatura 970 mm
Inter No
Tipo di CNC


Exapro offre un'ampia selezione di smerigliatrici cilindriche esterne/interne di alta qualità, progettate per soddisfare le esigenze di precisione, efficienza e produzione di alta qualità richieste dalle industrie odierne. Queste macchine, fondamentali per modellare l'esterno di oggetti con un asse di rotazione centrale, forniscono un livello di precisione che supera le operazioni di molatura convenzionali.

La nostra vasta gamma di rettificatrici cilindriche soddisfa le diverse esigenze del settore, dalle piccole imprese alle unità di produzione su larga scala. In grado di mantenere tolleranze ristrette anche per parti molto lunghe, le nostre macchine garantiscono una qualità del prodotto superiore e scarti ridotti, portando a notevoli risparmi sui costi.

Le smerigliatrici cilindriche Exapro offrono una versatilità senza pari. Eccellono nella rettifica di superfici cilindriche esterne o interne e sono in grado di gestire forme complesse, rastremazione e curvatura, il che le rende preziose in settori come quello automobilistico, aerospaziale, della difesa e dei macchinari pesanti.

Costruiti per durare, i nostri macinini sono accuratamente testati per le prestazioni, garantendo longevità e prestazioni elevate e durature. La loro struttura robusta riduce i tempi di inattività e aumenta la produttività, con conseguente riduzione del costo totale di proprietà.

Facilità d'uso e integrazione sono anche caratteristiche distintive delle nostre smerigliatrici cilindriche per esterni/interni. Progettati per adattarsi perfettamente a qualsiasi ambiente industriale, sia come macchine autonome che come parte di una linea di produzione più ampia, offrono interfacce intuitive che semplificano il funzionamento e la manutenzione.

Investi nelle rettificatrici cilindriche esterne/interne di Exapro per trasformare le tue dinamiche operative e guidare il futuro delle applicazioni di rettifica industriale con precisione, versatilità e durata.

Caratteristiche principali da considerare

Ecco i principali fattori da tenere in considerazione:

  • Diametro e lunghezza di rettifica: la dimensione delle parti che intendi rettificare determina il diametro di rettifica e la capacità di lunghezza della macchina di cui hai bisogno. Parti più grandi richiedono macchine con capacità maggiori.
  • Precisione e accuratezza: la precisione e l'accuratezza della macchina sono fondamentali. Cerca macchine in grado di mantenere tolleranze strette, anche su grandi cicli di produzione. Ciò si traduce in una produzione uniforme e di alta qualità e in una riduzione degli sprechi.
  • Versatilità: la smerigliatrice dovrebbe essere in grado di gestire diversi tipi di processi di rettifica - esterni e interni, nonché varie forme e dimensioni dei pezzi. Dovrebbe anche essere in grado di gestire materiali diversi.
  • Velocità ed efficienza: controlla la velocità e l'efficienza della macchina. Una smerigliatrice con RPM e velocità di avanzamento più elevati può accelerare la produzione, ma ciò non dovrebbe andare a scapito della precisione e della qualità della finitura superficiale.
  • Durabilità e longevità: la macchina deve essere robusta e durevole, in grado di sopportare un uso intensivo per un lungo periodo. Ciò include la qualità dei componenti e dei materiali di costruzione della macchina.
  • Facilità d'uso: la macchina dovrebbe essere facile da usare, con controlli e interfacce intuitivi. Ciò riduce la curva di apprendimento e rende il funzionamento e la manutenzione più gestibili.
  • Servizio e supporto: considera il servizio post-vendita e il supporto forniti dal venditore. Ciò include la disponibilità di parti di ricambio, supporto tecnico e servizi di manutenzione.
  • Costo: infine, il costo della macchina dovrebbe rientrare nel tuo budget. Considera non solo il costo iniziale, ma anche il costo totale di proprietà, che include la manutenzione continua e i costi operativi.

Con quale budget contare 

Il costo di una smerigliatrice cilindrica esterna/interna può variare notevolmente a seconda di diversi fattori come le dimensioni, le capacità, l'età, la marca, la condizione (nuova o usata) della macchina e l'ubicazione del venditore.

Nella fascia bassa, si potevano trovare macchine usate di dimensioni ridotte o modelli più vecchi per diverse migliaia di euro. Le macchine di fascia media, generalmente utilizzate ma in buone condizioni con un discreto set di funzionalità, potrebbero essere nell'ordine delle decine di migliaia di euro.

Per macchine nuove e all'avanguardia di marchi noti, i prezzi potrebbero salire fino a diverse centinaia di migliaia di euro, in particolare per macchine progettate per un uso industriale su larga scala con funzionalità avanzate come controlli CNC, alta precisione o capacità di rettifica specializzate.

Tuttavia, tieni presente che si tratta di stime approssimative e che i prezzi effettivi possono variare. Consiglierei di contattare i fornitori di attrezzature o di controllare piattaforme come Exapro per le informazioni sui prezzi più aggiornate e specifiche.

Tieni presente che oltre al prezzo di acquisto iniziale, dovrebbero essere considerati altri costi, come i costi di spedizione, installazione, manutenzione e funzionamento. Assicurati sempre che la macchina soddisfi i tuoi requisiti specifici e le considerazioni sul budget.

Per una macchina usata, dovresti contare tra 10.000€ e 78 000€ per modelli abbastanza regolari. Puoi sempre utilizzare il nostro strumento di determinazione dei prezzi Valorexo per individuare un prezzo di mercato equo.

Assicurati di concordare tutti i dettagli con il venditore o chiedi assistenza al tuo agente Exapro.