Exapro è un importante mercato di macchinari industriali usati, offrendo un ampio inventario di fresatrici a portale e a portale adatte a una varietà di esigenze professionali. Questi centri di lavoro su larga scala hanno un valore inestimabile per le industrie che richiedono precisione su pezzi di grandi dimensioni, tra cui il settore aerospaziale, quello navale e quello energetico sono i principali beneficiari.

Prodotte da marchi leader del settore come Zimmermann, Waldrich Coburg e SNK, queste macchine promettono precisione e durata senza precedenti. Si rivolgono a compiti che vanno dalla costruzione di stampi alla produzione di macchinari pesanti, garantendo finiture superficiali ottimali e accuratezze precise. Con prezzi compresi tra €65.000 e €360.000, Exapro offre opzioni che soddisfano diversi vincoli di budget, ciascuna garantendo valore per ogni euro speso.

Scegliendo Exapro, i professionisti non solo ottengono l'accesso a macchinari di qualità, ma beneficiano anche di una piattaforma in grado di comprendere le complesse esigenze della lavorazione industriale. Le fresatrici a portale e a portale, con le loro vaste capacità, trovano una vetrina adatta ad Exapro, pronte a elevare le produzioni industriali a nuovi livelli.

Fresatrice a portale Correa FP-40/40 Buona valutazione

Anno: 1998

Asse X (longitudinale) 3500 mm
Asse Z (verticale) 1000 mm
Lunghezza della tavola 4000 mm
Asse Y (trasversale) 2500 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 1250 mm

Fresatrice a portale Correa FP 40/40 Buona valutazione

Anno: 1998

Asse X (longitudinale) 3500 mm
Asse Z (verticale) 1000 mm
Lunghezza della tavola 4000 mm
Asse Y (trasversale) 2500 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 1250 mm

Fresatrice a portale Rambaudi RAMFAST RF105

Anno: 2007

Asse X (longitudinale) 1600 mm
Asse Z (verticale) 900 mm
Lunghezza della tavola 1200 mm
Asse Y (trasversale) 2000 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 1200 mm

Fresatrice a portale Hartford Double Column

Anno: 2005

Asse X (longitudinale) 2000 mm
Asse Z (verticale) 800 mm
Tipo di CNC Mitsubishi
Asse Y (trasversale) 1500 mm
CNC Si
Attacco mandrino BT50

Fresatrice a portale WALDRICH COBURG 17-10 FP 250 Ottimi affari

Anno: 1980

Asse X (longitudinale) 10000 mm
Asse Z (verticale) 2500 mm
Lunghezza della tavola 8000 mm
Asse Y (trasversale) 3950 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 2800 mm

Fresatrice a portale CORREA FP-60

Anno: 1993

Asse X (longitudinale) 5000 mm
Asse Z (verticale) 1500 mm
Lunghezza della tavola 5500 mm
Asse Y (trasversale) 3300 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 2000 mm

Fresatrice a portale EMSIL Retrofitted FLP-3100

Anno: 2022

Asse X (longitudinale) 11000 mm
Asse Z (verticale) 1000 mm
Lunghezza della tavola 10700 mm
Asse Y (trasversale) 3600 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 3600 mm

Fresatrice a portale Bergonzi Synthesis, X: 2000 - Y: 1100 - Z: 450 mm

Anno:

Asse X (longitudinale) 2000 mm
Asse Z (verticale) 450 mm
Lunghezza della tavola 2000 mm
Asse Y (trasversale) 1100 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 950 mm

Fresatrice a portale Leadwell LBV2215

Anno: 2016

Asse X (longitudinale) 2160 mm
Asse Z (verticale) 750 mm
Tipo di CNC FANUC 21
Asse Y (trasversale) 1400 mm
CNC Si
Attacco mandrino SK50

Fresatrice a portale Correa FP 40 40S Buona valutazione

Anno: 2004

Asse X (longitudinale) 4000 mm
Asse Z (verticale) 1000 mm
Lunghezza della tavola 4140 mm
Asse Y (trasversale) 2500 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 1500 mm

Fresatrice a portale BERGONZI COSMOS 30

Anno: 2009

Asse X (longitudinale) 3000 mm
Asse Z (verticale) 700 mm
Lunghezza della tavola 1390 mm
Asse Y (trasversale) 2000 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 3330 mm

Fresatrice a portale Correa FP-40/40S Buona valutazione

Anno: 2004

Asse X (longitudinale) 4000 mm
Asse Z (verticale) 1000 mm
Lunghezza della tavola 4140 mm
Asse Y (trasversale) 2500 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 1500 mm

Fresatrice a portale Forest Line SL 240 MB 1706

Anno: 1982

Asse X (longitudinale) 22500 mm
Asse Z (verticale) 2500 mm
Lunghezza della tavola 7400 mm
Asse Y (trasversale) 5200 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 3400 mm

Fresatrice a portale EUMACH DM3000

Anno: 2004

Asse X (longitudinale) 3200 mm
Asse Z (verticale) 1800 mm
Lunghezza della tavola 3000 mm
Asse Y (trasversale) 900 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 1700 mm

Fresatrice a portale CORREA FOX-40

Anno: 2019

Asse X (longitudinale) 4500 mm
Asse Z (verticale) 1500 mm
Lunghezza della tavola 4500 mm
Asse Y (trasversale) 3000 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 2000 mm

Fresatrice a portale Zimmermann FZ30

Anno: 1999

Asse X (longitudinale) 3000 mm
Asse Z (verticale) 1250 mm
Lunghezza della tavola 4500 mm
Asse Y (trasversale) 2850 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 2500 mm

Hamül Shape 2000 Fresatrice a Pialla/Portale - Fresatrice a doppia colonna

Anno: 1999

Asse X (longitudinale) 3500 mm
Asse Z (verticale) 1200 mm
Lunghezza della tavola 3000 mm
Asse Y (trasversale) 2200 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 2000 mm

Fresatrice a portale Romania FLP 1000

Anno: 1983

Asse X (longitudinale) 4915 mm
Lunghezza della tavola 5440 mm
Carico massima sulla tavola 7600 kg
Asse Y (trasversale) 1680 mm
Larghezza della tavola 1000 mm
Tipo di CNC


Fresatrice a portale Trimill Speed 1110

Anno: 2010

Asse X (longitudinale) 1100 mm
Asse Z (verticale) 1000 mm
Lunghezza della tavola 1300 mm
Asse Y (trasversale) 700 mm
CNC Si
Larghezza della tavola 1200 mm


Exapro e Fresatrici a Portale/Gantry: Eccellenza nei Macchinari Industriali Usati

Navigare nei vasti mari dei macchinari industriali può essere travolgente. Mentre le aziende si impegnano per garantire efficienza e capacità produttive ottimali, i macchinari giusti diventano la pietra angolare del successo operativo. Per i professionisti nel mondo della lavorazione dei metalli, Exapro emerge come un faro di fiducia e qualità, soprattutto quando si parla delle rinomate fresatrici a portale e a portale.

Comprensione delle fresatrici a portale/portale

Le fresatrici a portale e a portale, nella loro essenza, sono un tipo di macchina utensile su larga scala utilizzata principalmente per la lavorazione di precisione di componenti di grandi dimensioni. La principale distinzione tra i due risiede nella loro struttura. Mentre entrambe hanno una tavola piana su cui è montato il pezzo, le fresatrici a portale hanno una tavola fissa con una struttura sopraelevata mobile (il portale) su cui è montata la testa di fresatura. Le fresatrici a portale, al contrario, vedono sia la tavola che la struttura sopraelevata (il portale) muoversi in tandem.

Queste macchine sono fondamentali in settori come quello aerospaziale, della costruzione navale e dell'energia, poiché gestiscono parti come stampi, matrici e grandi strutture aerospaziali. Il loro design offre intrinsecamente stabilità, precisione e qualità della superficie eccezionali, diventando così la scelta ideale per i professionisti che non scendono a compromessi sulla qualità.

Perché scegliere Exapro per le tue esigenze relative ai macchinari industriali

Exapro non è solo un altro mercato; è un punto di incontro in cui acquirenti e venditori di macchinari industriali usati si incontrano, garantendo che la qualità, la fiducia e l'eccellenza rimangano fondamentali.

Exapro offre un netto vantaggio ai professionisti nel campo dei macchinari industriali usati, soprattutto quando si tratta di fresatrici a portale e a portale. Scegliendo Exapro, acquirenti e venditori beneficiano del vantaggio di una piattaforma completa che facilita un processo di transazione senza interruzioni. Gli acquirenti hanno l'opportunità di accedere a un vasto inventario di macchine, provenienti da produttori di alto livello di tutto il mondo, garantendo che la qualità non venga compromessa anche quando optano per attrezzature usate. Le fresatrici a portale e a portale disponibili tramite Exapro coprono un ampio spettro di prezzi, con prezzi che vanno da € 65.000 a un sostanziale € 360.000. Questa gamma di prezzi disponibili soddisfa le diverse esigenze di budget, rendendo i macchinari di prim'ordine accessibili a uno spettro più ampio di aziende.

D'altro canto, i venditori traggono vantaggio dalla portata capillare di Exapro, attingendo a una rete globale di potenziali acquirenti, garantendo che i loro macchinari trovino l'acquirente giusto in un arco di tempo più breve. La solida piattaforma di Exapro semplifica il processo di vendita, eliminando i soliti problemi associati alla vendita di apparecchiature industriali.

L'impegno della piattaforma nei confronti della trasparenza e dell'integrità garantisce che sia gli acquirenti che i venditori possano effettuare transazioni con fiducia, con la certezza di ottenere un valore ottimale. Exapro rappresenta il ponte che collega i professionisti del settore alle fresatrici a portale e a portale di qualità, semplificando il processo di acquisto e vendita garantendo al contempo la massima soddisfazione da entrambe le parti. Esplora il nostro ampio elenco e lasciaci essere il tuo partner di fiducia in questo viaggio di precisione, efficienza e successo.

 

Principali vantaggi delle fresatrici a Portale e Gantry

Le fresatrici a portale e a portale, parte integrante delle operazioni di lavorazione di precisione su larga scala, presentano numerosi vantaggi. Questi vantaggi li rendono la scelta migliore per vari settori che cercano precisione ed efficienza. Approfondiamo i principali vantaggi di queste fresatrici:

Capacità di lavorazione su larga scala: le fresatrici a portale e a portale possono gestire componenti di grandi dimensioni, il che le rende preziose in settori quali quello aerospaziale, della costruzione navale e dell'energia. Le notevoli dimensioni della tavola consentono di lavorare con facilità anche pezzi voluminosi o allungati.

Alta precisione e accuratezza: la rigidità e la stabilità del loro design garantiscono che i mulini a portale e a portale producano risultati eccezionalmente accurati. Questa precisione è fondamentale nei settori in cui anche la minima deviazione può compromettere un intero progetto.

Versatilità: queste macchine possono essere dotate di varie teste e utensili, consentendo loro di eseguire diverse operazioni di lavorazione come fresatura, foratura e alesatura in un unico setup. Questa multifunzionalità si traduce in tempi di configurazione ridotti e processi di produzione semplificati.

Vibrazioni ridotte: grazie alla loro costruzione robusta e alla distribuzione del peso, queste macchine tendono a produrre meno vibrazioni durante il funzionamento. La riduzione delle vibrazioni contribuisce a migliori finiture superficiali e a una maggiore precisione di lavorazione.

Lunga durata operativa: costruite per uso industriale, queste macchine sono robuste e durevoli. Con una corretta manutenzione, possono offrire una vita operativa prolungata, garantendo un buon rapporto qualità-prezzo nel lungo termine.

Opzioni tecnologiche integrate: le moderne fresatrici a portale e a portale sono spesso dotate di funzionalità tecnologiche avanzate, tra cui funzionalità CNC (controllo numerico computerizzato), cambio utensile automatizzato e sistemi di feedback avanzati, che migliorano precisione e produttività.

Ottimale per progetti complessi: la loro capacità di gestire attività di lavorazione sfaccettate in un'unica configurazione li rende ideali per progetti che richiedono dettagli intricati e percorsi di lavorazione complessi.

Le fresatrici a portale e a portale sono un concentrato di precisione, versatilità ed efficienza, che le rendono risorse indispensabili nel mondo della lavorazione su larga scala. Investire in loro è un'affermazione di impegno per la qualità e l'eccellenza operativa.

 

Principali parametri macchina delle fresatrici a Portale e Gantry

Le fresatrici a portale e a portale sono progettate per gestire pezzi grandi e pesanti e i loro parametri ne determinano le capacità, la precisione e il campo operativo. Ecco i principali parametri della macchina che normalmente prenderesti in considerazione:

Dimensioni del tavolo e capacità di carico: le dimensioni del tavolo determinano la dimensione massima del pezzo che la macchina può ospitare. Inoltre, la sua capacità di carico indica il peso del pezzo che può sostenere senza alcun rischio di danni o ridotta precisione.

Distanze di viaggio:

  • Corsa dell'asse X: si riferisce alla corsa longitudinale del tavolo.
  • Corsa dell'asse Y: indica la corsa trasversale o il movimento del portale.
  • Corsa dell'asse Z: rappresenta il movimento verticale della testa di fresatura.

Caratteristiche del mandrino:

  • Potenza mandrino: misurata in cavalli (HP) o kilowatt (kW), indica la forza del motore e, per estensione, la sua capacità di fresatura pesante.
  • Velocità del mandrino: solitamente misurata in giri al minuto (RPM), questo parametro determina la velocità con cui ruota l'utensile.
  • Conicità del mandrino: determina il tipo e la dimensione degli strumenti che possono essere fissati al mandrino.

Velocità di avanzamento: la velocità massima alla quale la macchina può spostare l'utensile o il pezzo in lavorazione su un asse specifico. Questo valore viene generalmente fornito per ciascun asse (X, Y e Z) e può influenzare il tempo di lavorazione e la qualità della finitura.

Capacità cambio utensile: se la macchina è dotata di un cambio utensile automatico (ATC), questo parametro indica quanti strumenti diversi può contenere e alternare durante il funzionamento.

Precisione e ripetibilità del posizionamento: si riferisce alla precisione con cui la macchina può spostarsi verso un punto specifico e alla coerenza con cui può tornare in una posizione specifica. È un fattore determinante per la precisione della macchina.

Sistema di controllo: riguarda il tipo di controllo CNC o computerizzato utilizzato dalla macchina. Diversi sistemi di controllo offrono capacità diverse in termini di flessibilità di programmazione, archiviazione della memoria e interfaccia utente.

Numero e tipo di guide: le guide supportano e guidano le parti mobili della macchina. Il loro design (come guide a scatola, a rulli o lineari) può influenzare la rigidità, la precisione e la durata della macchina.

Gestione del refrigerante e dei trucioli: funzionalità relative all'erogazione del refrigerante all'area di taglio e alla rimozione e allo stoccaggio di trucioli e trucioli.

Peso e dimensioni della macchina: determinano lo spazio richiesto per la macchina e possono fornire una misura indiretta della robustezza e della stabilità della macchina.

Quando si considera una fresatrice a portale o a portale per l'acquisto o l'utilizzo, comprendere questi parametri è fondamentale. Non solo forniscono informazioni approfondite sulle capacità della macchina, ma aiutano anche ad adattare la macchina ai requisiti specifici dell'attività o del settore.

 

Area di utilizzo

Le fresatrici a portale e a portale sono centri di lavoro versatili e le loro capacità su larga scala trovano impiego in una vasta gamma di settori. La loro capacità di movimentare con precisione pezzi di grandi dimensioni li rende indispensabili in diversi settori. Ecco una carrellata delle principali aree di utilizzo di queste macchine:

Aerospaziale: date le dimensioni di componenti come ali, fusoliere e altre parti integranti, le fresatrici a portale e a portale sono ideali per la lavorazione di parti aerospaziali. La loro precisione e capacità di gestire materiali grandi e leggeri come le leghe di alluminio e titanio li rendono inestimabili.

Costruzione navale: le navi e i natanti hanno componenti enormi che richiedono una lavorazione precisa. Che si tratti di eliche, parti di motore o componenti strutturali, l'ampio spazio di lavoro delle macchine a portale e a portale si rivela vantaggioso.

Automotive: queste macchine vengono utilizzate per la produzione di stampi e matrici per pannelli di carrozzeria, nonché per la lavorazione di componenti del telaio e altre parti automobilistiche di grandi dimensioni.

Settore energetico: i componenti per l'industria energetica, in particolare le parti delle turbine eoliche come pale, alloggiamenti e scatole del cambio, richiedono l'ampia area di lavoro e la precisione che queste macchine offrono.

Produzione di macchinari pesanti: le attrezzature di grandi dimensioni, come macchine edili o attrezzi agricoli, hanno parti che possono essere lavorate meglio su fresatrici a portale e a portale.

Ferrovia: la produzione e la manutenzione di componenti ferroviari, in particolare quelli relativi a locomotive o sistemi di binari, utilizzano queste macchine per le loro dimensioni e i requisiti di lavorazione.

Produzione di stampi e matrici: stampi di grandi dimensioni per la produzione di plastica, metallo o anche vetro vengono spesso lavorati su frese a portale e a portale per garantire precisione e finitura superficiale.

Fabbricazione di strutture metalliche: per le industrie che richiedono strutture metalliche grandi e precise, come ponti o sculture su larga scala, queste macchine sono parte integrante.

Estrazione: le parti delle attrezzature minerarie, che spesso devono essere robuste e dimensionate, vengono spesso lavorate su centri di fresatura a portale e a portale.

Difesa: veicoli militari, sistemi d'arma e altri componenti di apparecchiature di difesa di grandi dimensioni sono prodotti con la precisione e le capacità delle macchine a portale e a portale.

Petrolio e gas: componenti per impianti di trivellazione, parti di condotte e altri apparecchi utilizzati nell'esplorazione e nella lavorazione del petrolio e del gas possono essere lavorati utilizzando queste fresatrici su larga scala.

Da quanto sopra è chiaro che qualsiasi settore che richieda la lavorazione di componenti di grandi dimensioni, dove la precisione non può essere compromessa, trova un alleato fidato nelle fresatrici a portale e a portale. La loro adattabilità, combinata con la vastità delle loro capacità, li colloca in prima linea nelle soluzioni di lavorazione su larga scala.

 

Produttori leader di fresatrici a portale e a portale

Molti produttori rinomati sono rinomati per la produzione di fresatrici a portale e a portale di alta qualità. Ciascuno di questi produttori porta sul tavolo le proprie innovazioni e specializzazioni uniche. Ecco un elenco di alcuni dei principali produttori in questo settore:

Zimmermann: nota per le soluzioni di fresatura ad alta precisione, Zimmermann offre una gamma di fresatrici a portale su misura per vari settori, in particolare quello aerospaziale.

Waldrich Coburg: questo produttore tedesco è celebre per le sue macchine utensili su larga scala, con le sue fresatrici a portale e a portale che sono tra le più affidabili ed efficienti sul mercato.

SNK (Shin Nippon Koki): colosso giapponese nel settore delle macchine utensili, SNK produce fresatrici a portale e a portale robuste e innovative che soddisfano una varietà di applicazioni industriali.

FPT Industrie: questo produttore italiano è noto per le sue soluzioni di fresatura avanzate, con le sue fresatrici a portale e a portale particolarmente apprezzate per compiti di precisione.

Soraluce: Rinomate per l'integrazione delle ultime tecnologie nei loro prodotti, le fresatrici a portale e a portale di Soraluce sono sinonimo di qualità e affidabilità.

Mazak: Mazak è rinomata per la sua vasta gamma di macchine utensili CNC, ma offre anche fresatrici a portale e a portale note per la loro precisione ed efficienza.

Okuma: un altro importante player giapponese, Okuma offre una serie di fresatrici a portale e a portale ad alta precisione, integrate con sistemi di controllo avanzati.

Giddings & Lewis (Fives Group): Con una lunga storia nel settore delle macchine utensili, Giddings & Lewis produce fresatrici a portale e a portale robuste e affidabili che servono vari settori.

Correa: Originaria della Spagna, Correa ha una presenza notevole nel settore della fresatura su larga scala, con le sue fresatrici a portale e a portale apprezzate per la loro precisione e durata.

TOS Kurim: con sede nella Repubblica Ceca, TOS Kurim ha una tradizione nella produzione di fresatrici a portale e a portale robuste ed efficienti che soddisfano un'ampia clientela.

Questi produttori si sono affermati grazie ad anni di innovazione, qualità costante dei prodotti e comprensione delle esigenze del settore. Tuttavia, quando si valuta un acquisto, è sempre consigliabile valutare attentamente le esigenze specifiche e le recensioni della marca e del modello prescelto.