Quando si acquista un centro di lavoro orizzontale, ci sono diversi fattori importanti da considerare. In primo luogo, controllare la potenza del mandrino, la capacità del pezzo, la capacità del magazzino utensili, il sistema di controllo e le condizioni della macchina prima di effettuare un acquisto. Considerando attentamente questi fattori, puoi prendere una decisione informata che aiuterà la tua azienda a operare in modo più efficiente e produttivo.

In Exapro, offriamo un'ampia selezione di centri di lavoro orizzontali usati da venditori di fiducia in tutto il mondo. Il nostro marketplace ti consente di confrontare i prezzi e le specifiche di più venditori, in modo da poter trovare la macchina giusta per le tue esigenze e il tuo budget. Inoltre, il nostro team di esperti è disponibile per fornire supporto e consulenza durante tutto il processo di acquisto.

Oltre alla nostra vasta selezione di macchine, Exapro offre una serie di altri vantaggi agli acquirenti. La nostra piattaforma sicura garantisce transazioni sicure e affidabili e le nostre opzioni di pagamento flessibili ti consentono di scegliere il metodo di pagamento che funziona meglio per te. Offriamo anche servizi di spedizione e logistica per aiutarti a portare la tua macchina nella tua posizione in modo rapido e semplice.

Quando si tratta di acquistare un centro di lavoro orizzontale usato, Exapro è la scelta giusta. Con la nostra vasta selezione di macchine, il supporto di esperti e la piattaforma sicura, semplifichiamo la ricerca e l'acquisto delle attrezzature di cui hai bisogno per portare la tua attività al livello successivo.

Si prega di controllare il testo in fondo alla pagina per saperne di più su cosa considerare quando si acquista un Centro di lavoro orizzontale.

Centro di lavoro orizzontale Mori Seiki SH503 Ottimi affari Buona valutazione

Anno: 2000

Corsa longitudinale X 630 mm
Corsa verticale Z 650 mm
CNC MSC-501
Corsa trasversale Y 600 mm
Tavola rotante si'
Lunghezza della tavola 500 mm

Centro di lavoro orizzontale Hurco HTX 500

Anno: 2010

Corsa longitudinale X 710 mm
Corsa verticale Z 600 mm
CNC HURCO UltiMax4
Corsa trasversale Y 600 mm
Tavola rotante si'
Lunghezza della tavola 500 mm

Centro di lavoro orizzontale DOMINANT CNC ADF0808Metal

Anno: 2024

Corsa longitudinale X 800 mm
Corsa verticale Z 300 mm
CNC NK280B
Corsa trasversale Y 800 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 810 mm

Centro di lavoro orizzontale Haas VCE 500

Anno: 1997

Corsa longitudinale X 508 mm
Corsa verticale Z 508 mm
CNC
Corsa trasversale Y 400 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 600 mm

Centro di lavoro orizzontale DOOSAN HM 630

Anno: 2007

Corsa longitudinale X 1000 mm
Corsa verticale Z 850 mm
CNC FANUC Series 18i-MB
Corsa trasversale Y 800 mm
Tavola rotante si'
Lunghezza della tavola 630 mm

Centro di lavoro orizzontale HELLER MCP H 250

Anno: 2000

Corsa longitudinale X 800 mm
Corsa verticale Z 710 mm
CNC Siemens
Corsa trasversale Y 800 mm
Tavola rotante si'
Lunghezza della tavola 630 mm

Centro di lavoro orizzontale Matsuura H. PLUS 300

Anno: 2005

Corsa longitudinale X 500 mm
Corsa verticale Z 500 mm
CNC Matsuura G-Tech 30i
Corsa trasversale Y 500 mm
Tavola rotante si'
Lunghezza della tavola 300 mm

Centro di lavoro orizzontale Matsuura H.Plus-405

Anno: 2005

Corsa longitudinale X 600 mm
Corsa verticale Z 600 mm
CNC Fanuc
Corsa trasversale Y 600 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 500 mm

Centro di lavoro orizzontale Matsuura H.Plus-405

Anno: 2006

Corsa longitudinale X 600 mm
Corsa verticale Z 600 mm
CNC Fanuc G-TECH 30İ
Corsa trasversale Y 600 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 500 mm

Centro di lavoro orizzontale Matsuura H.Plus-405

Anno: 2003

Corsa longitudinale X 600 mm
Corsa verticale Z 600 mm
CNC Fanuc G-TECH 16İ
Corsa trasversale Y 600 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 500 mm

Centro di lavoro orizzontale Matsuura 700HG Buona valutazione

Anno: 1997

Corsa longitudinale X 750 mm
Corsa verticale Z 625 mm
CNC Yasnac J300M
Corsa trasversale Y 600 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 500 mm

Centro di lavoro orizzontale HAAS EC-400

Anno: 2020

Corsa longitudinale X 508 mm
Corsa verticale Z 508 mm
CNC
Corsa trasversale Y 508 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 400 mm

Centro di lavoro orizzontale Okuma MA-600HB

Anno: 2006

Corsa longitudinale X 1000 mm
Corsa verticale Z 810 mm
CNC
Corsa trasversale Y 800 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 630 mm

Centro di lavoro orizzontale Mori Seiki SH-500/40

Anno: 1999

Corsa longitudinale X 630 mm
Corsa verticale Z 650 mm
CNC MORI SEIKI MSC-502
Corsa trasversale Y 600 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 500 mm

Centro di lavoro orizzontale Okuma MX 40HA

Anno: 2004

Corsa longitudinale X 560 mm
Corsa verticale Z 560 mm
CNC OKUMA OSP 7000 M
Corsa trasversale Y 610 mm
Tavola rotante si'
Lunghezza della tavola 400 mm

Centro di lavoro orizzontale HELLER MCP-H 250

Anno: 1999

Corsa longitudinale X 800 mm
Corsa verticale Z 710 mm
CNC HELLER Unipro 90
Corsa trasversale Y 800 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 630 mm

Centro di lavoro orizzontale ZPS H 40 TREND

Anno: 2004

Corsa longitudinale X 560 mm
Corsa verticale Z 560 mm
CNC Siemens 840 D
Corsa trasversale Y 510 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 400 mm

Centro di lavoro orizzontale Tsugami MA 3 H - 10 P

Anno: 1989

Corsa longitudinale X 330 mm
Corsa verticale Z 400 mm
CNC Fanuc 11 - M
Corsa trasversale Y 250 mm
Tavola rotante no
Lunghezza della tavola 300 mm

Centro di lavoro orizzontale Heckert CWK 1000

Anno: 2000

Corsa longitudinale X 1700 mm
Corsa verticale Z 1450 mm
CNC SIEMENS 840D
Corsa trasversale Y 1100 mm
Tavola rotante no
Attacco mandrino HSK100

Centro di lavoro orizzontale Comau 1GXL TWIN

Anno: 2003

Corsa longitudinale X 630 mm
Corsa verticale Z 630 mm
CNC SIEMENS Sinumerik 840D
Corsa trasversale Y 630 mm
Tavola rotante no
Magazzini ustensili 23


I centri di lavoro orizzontali sono uno strumento importante per i produttori di lavorazione dei metalli che cercano di aumentare la produttività e l'efficienza delle loro operazioni. Quando si considera l'acquisto di uno, ci sono diversi fattori da tenere a mente per assicurarsi di prendere la decisione giusta per la propria attività.

Fattori principali per scegliere un centro di lavoro orizzontale

Potenza del mandrino:il mandrino è il cuore di qualsiasi centro di lavoro e la potenza del mandrino è un fattore cruciale da considerare. La potenza del mandrino determina la quantità di materiale che può essere rimossa da un pezzo in un dato periodo di tempo. Una maggiore potenza del mandrino significa velocità di taglio più elevate e maggiore precisione. Quando selezioni un centro di lavoro orizzontale, assicurati di scegliere una potenza del mandrino adatta ai tipi di materiali con cui lavorerai e al livello di precisione richiesto.

Capacità del pezzo da lavorare:< /strong> Le dimensioni e il peso del pezzo che un centro di lavoro orizzontale può gestire è un'altra considerazione importante. Assicurati di controllare la capacità del pezzo da lavorare della macchina per assicurarti che sia in grado di gestire le dimensioni e il peso delle parti che lavorerai.

Capacità magazzino utensili:Il magazzino utensili è dove macchina memorizza i suoi utensili da taglio. Una maggiore capacità del magazzino utensili significa meno tempo impiegato per cambiare gli utensili, il che può aumentare la produttività e ridurre i tempi di inattività. Quando selezioni una macchina, considera le dimensioni e il numero di utensili di cui avrai bisogno e scegli una macchina con un magazzino utensili che soddisfi le tue esigenze.

Sistema di controllo: Il sistema di controllo è il cervello dell'HMC, ed è essenziale selezionare una macchina con un sistema di controllo facile da usare e che offra le funzionalità richieste. Verifica funzionalità come display di facile lettura, interfacce intuitive e la possibilità di programmare e memorizzare più programmi pezzo.

Condizioni della macchina: Infine, è importante valutare le condizioni di qualsiasi macchina usata prima di effettuare un acquisto. Verificare la presenza di segni di usura, danni al mandrino e qualsiasi segno di danno o usura sulle superfici di scorrimento. Se possibile, organizza un'ispezione della macchina di persona prima di prendere una decisione definitiva.

Considerando questi fattori quando selezioni un centro di lavoro orizzontale, puoi prendere una decisione informata che aiuterà la tua azienda a operare in modo più efficiente e produttivamente. Il marketplace di Exapro offre un'ampia selezione di centri di lavoro orizzontali usati e il nostro team è a tua disposizione per aiutarti a trovare la macchina giusta per le tue esigenze.

Alcune opzioni da esaminare

Ecco alcune delle principali opzioni che potresti incontrare:

Cambio pallet: un cambio pallet consente il carico e lo scarico automatico dei pezzi, aumentando l'efficienza e riducendo i tempi di fermo .

Cambio utensili:un cambio utensile consente il cambio automatico degli utensili, riducendo i tempi di configurazione e aumentando l'efficienza.

Tavole rotanti : Una tavola rotante consente la lavorazione su più lati, aumentando la versatilità della macchina.

Sistemi di refrigerante: Un sistema di refrigerante ad alta pressione può migliorare l'evacuazione del truciolo e prolungare la durata dell'utensile.

Sistemi di tastatura: un sistema di tastatura può migliorare la precisione e ridurre i tempi di configurazione misurando automaticamente le dimensioni del pezzo e gli offset dell'utensile.

Automazione: i sistemi di carico e scarico automatizzati possono aumentare ulteriormente l'efficienza, in particolare negli ambienti di produzione ad alto volume.

Mandrini ad alta velocità: Alta velocità i mandrini possono migliorare le velocità di lavorazione e ridurre i tempi di ciclo.

Sistemi di controllo: sistemi di controllo avanzati possono fornire monitoraggio e regolazione in tempo reale dei parametri di lavorazione, aumentando la precisione e riducendo i tempi di fermo.< br />
Queste sono solo alcune delle principali opzioni disponibili sugli HMC. Quando selezioni una macchina, è importante considerare le tue esigenze specifiche e le opzioni che meglio si adattano alle tue esigenze di produzione.

Alcuni dei CNC per HMC

Fanuc: un'azienda giapponese che produce un'ampia gamma di sistemi CNC, compresi quelli utilizzati negli HMC. I sistemi CNC di Fanuc sono noti per la loro affidabilità, precisione e facilità d'uso.

Siemens: Un'azienda tedesca che produce sistemi CNC avanzati per vari tipi di macchine, compresi gli HMC. I sistemi CNC di Siemens sono noti per le loro capacità ad alte prestazioni, precisione e versatilità.

Mitsubishi Electric: Un'azienda giapponese che produce una gamma di sistemi CNC per HMC, da macchine semplici a modelli ad alte prestazioni. I sistemi CNC di Mitsubishi Electric sono noti per le loro funzionalità avanzate, come il monitoraggio e la simulazione in tempo reale.

Heidenhain: Un'azienda tedesca che produce sistemi CNC per vari tipi di macchine, compresi gli HMC. I sistemi CNC di Heidenhain sono noti per la loro precisione, accuratezza e interfacce intuitive.

Fagor Automation: un'azienda spagnola che produce sistemi CNC per HMC e altri tipi di macchine. I sistemi CNC di Fagor Automation sono noti per la loro flessibilità, adattabilità e funzionalità avanzate.

Scelta tra centro di lavoro orizzontale e verticale

La principale differenza tra un centro di lavoro orizzontale (HMC) e un centro di lavoro verticale (VMC) è l'orientamento del mandrino.

In un HMC, il mandrino è orientato orizzontalmente, con il pezzo posizionato su un tavolo rotante. Questa configurazione consente la lavorazione su più lati e può essere particolarmente utile per pezzi grandi e pesanti che richiedono supporto su tutti i lati.

Al contrario, in un VMC, il mandrino è orientato verticalmente, con il pezzo montato su un tavolo fisso. Questa configurazione è ideale per pezzi con un'unica grande superficie, come quelli che si trovano nell'industria aerospaziale o automobilistica.

Un'altra differenza fondamentale tra HMC e VMC è il modo in cui gestiscono i trucioli. Gli HMC sono progettati per gestire grandi volumi di trucioli, che vengono facilmente rimossi dall'area di lavoro grazie all'orientamento orizzontale della macchina. I VMC, invece, generano trucioli più piccoli che possono accumularsi intorno al pezzo, richiedendo una pulizia e una manutenzione più frequenti.

Nella scelta di un centro di lavoro, la scelta tra un HMC e un VMC dipenderà dal esigenze specifiche della tua attività. Gli HMC sono generalmente più adatti per la lavorazione su più lati di pezzi di grandi dimensioni, mentre i VMC sono ideali per lavori di alta precisione su parti più piccole e più semplici.

Principali produttori

Ci sono diversi produttori leader in tutto il mondo. Eccone alcuni dei principali:

Mazak: produttore giapponese noto per i suoi HMC avanzati, Mazak offre una gamma di macchine progettate per la lavorazione ad alta velocità e ad alta precisione . Gli HMC di Mazak sono noti per la loro affidabilità, precisione e versatilità.

Haas: un'azienda americana che produce una gamma di HMC convenienti per una varietà di settori. Le macchine Haas sono note per la loro facilità d'uso, affidabilità e convenienza.

DMG Mori: un produttore tedesco-giapponese che produce un'ampia gamma di HMC, dalle macchine compatte a modelli grandi e ad alte prestazioni. Gli HMC di DMG Mori sono noti per la loro precisione, velocità e durata.

Makino: un'azienda giapponese che produce HMC ad alte prestazioni per l'industria aerospaziale, automobilistica e medicale. Gli HMC di Makino sono noti per la loro precisione, affidabilità e capacità di lavorazione ad alta velocità.

Okuma: Un produttore giapponese che produce una gamma di HMC progettati per la produzione di grandi volumi. Gli HMC di Okuma sono noti per la loro velocità, affidabilità e flessibilità.

Leadwell: un produttore taiwanese che produce una gamma di HMC, dalle macchine compatte ai modelli di grandi dimensioni per impieghi gravosi lavorazione. Gli HMC di Leadwell sono noti per la loro precisione, affidabilità e convenienza.

Doosan: un'azienda sudcoreana che produce un'ampia gamma di HMC per vari settori, tra cui quello aerospaziale, automobilistico, e medico. Gli HMC di Doosan sono noti per le capacità di lavorazione ad alta velocità, la precisione e la versatilità.

Kitamura: un produttore giapponese che produce HMC ad alte prestazioni per i settori automobilistico, aerospaziale e industrie mediche. Gli HMC di Kitamura sono noti per la loro precisione, affidabilità e sistemi di controllo avanzati.

Questi sono solo alcuni dei principali produttori di HMC e ci sono molte altre aziende che producono macchine di alta qualità in tutto il mondo. Quando si seleziona un produttore, è importante considerare fattori come le dimensioni e il tipo di macchina richiesta, il budget e le esigenze specifiche del settore insieme all'eventuale supporto e manutenzione per il tipo di macchina selezionato.

Come funzionano gli HMC

Se sei in una fase di investimento senza una precedente esperienza sull'uso di HMC, ti consigliamo di trovare uno specialista per capire il tipo esatto di attrezzatura adatta alle tue esigenze di produzione. Tuttavia, ecco una breve spiegazione su come funzionano gli HMC.

Un centro di lavoro orizzontale è un tipo di macchina utensile utilizzata nella produzione per tagliare e modellare metallo o altri materiali. Gli HMC sono altamente versatili e possono eseguire un'ampia gamma di operazioni di lavorazione, tra cui fresatura, foratura, alesatura e maschiatura.

L'operazione di base prevede il montaggio del pezzo su una tavola rotante che si muove lungo un asse X-Y-Z, mentre l'utensile da taglio rimane fermo. Il mandrino della macchina tiene l'utensile da taglio, che ruota ad alta velocità e taglia il pezzo mentre si muove lungo il tavolo.

Gli HMC sono altamente automatizzati e controllati da sistemi di controllo numerico computerizzato (CNC), che consentono un controllo preciso dei movimenti della macchina e della velocità di taglio. Ciò consente di produrre parti estremamente precise con tolleranze ristrette.

Oltre alla tavola rotante e al mandrino, un HMC include in genere una gamma di altri componenti e funzionalità, come un cambio utensile per la sostituzione rapida utensili da taglio, sistemi di raffreddamento per mantenere l'area di taglio lubrificata e raffreddata e vari sensori e indicatori per monitorare le prestazioni della macchina e garantire la precisione.

Considera bene il tuo budget

Il prezzo di un HMC può variare notevolmente a seconda di una serie di fattori, tra cui le dimensioni, le capacità, l'età e le condizioni della macchina. In generale, tuttavia, puoi aspettarti di pagare da decine di migliaia a diverse centinaia di migliaia di dollari per uno.

Per macchine più piccole o più semplici, i prezzi nuovi possono partire da circa $ 50.000 a $ 75.000, i modelli più avanzati possono costare fino a $ 500.000 o più. Tieni presente che questi prezzi sono per macchine nuove; gli HMC usati possono essere disponibili a prezzi notevolmente inferiori, a seconda della loro età e condizione.

Vale anche la pena notare che il prezzo è solo un fattore da considerare quando si seleziona una macchina. Dovrebbero essere presi in considerazione anche altri fattori, come le capacità, l'affidabilità e l'idoneità della macchina per le tue specifiche esigenze di produzione.

I prezzi per le macchine usate di solito vanno da 28.000€ a 97 000€. Puoi sempre utilizzare il nostro algoritmo di prezzo Valorexo per individuare un prezzo di mercato equo.

Considera tutti gli aspetti logistici dell'acquisto

Lo spostamento di macchinari industriali da una fabbrica all'altra può essere un processo complesso e impegnativo, che richiede un'attenta pianificazione ed esecuzione per garantire la sicurezza delle apparecchiature, dei lavoratori e dell'ambiente circostante. Prima di iniziare il processo, è importante valutare le dimensioni e il peso della macchina, nonché la sua fragilità ed eventuali esigenze di movimentazione speciale. Successivamente, dovrebbe essere creato un piano dettagliato che includa le attrezzature, gli strumenti e il personale necessari per spostare la macchina, nonché una tempistica e piani di emergenza per eventuali problemi imprevisti che potrebbero sorgere. Inoltre, dovrebbero essere prese in considerazione le opzioni di trasporto, come il trasporto su strada, ferroviario o marittimo, e tutti i permessi o le certificazioni necessari ottenuti. Infine, il processo di installazione deve essere attentamente pianificato ed eseguito, tenendo conto di fattori quali i requisiti di alimentazione della macchina, l'ancoraggio e l'allineamento. Considerando attentamente queste e altre considerazioni logistiche, i macchinari industriali possono essere spostati in modo sicuro ed efficiente da uno stabilimento all'altro, riducendo al minimo i tempi di inattività e garantendo una transizione agevole.

Assicurati di concordare tutti i dettagli con il venditore o chiedi assistenza al tuo agente Exapro.