Exapro, lo stimato mercato di macchinari industriali usati, vanta una gamma diversificata di cuocitori essenziali per l'industria di trasformazione alimentare. Rivolti a settori che vanno dalla produzione di bevande, alla pasticceria e ai piatti pronti, questi piani cottura promettono coerenza, sicurezza ed efficienza. Prodotte da giganti del settore come GEA, Krones e JBT, tra gli altri, la qualità e l'innovazione dietro queste macchine sono innegabili.

Uno dei principali vantaggi dell'acquisto tramite Exapro è la convenienza. Le cucine, con prezzi compresi tra €4.000 e €19.000, offrono sia alle piccole imprese che alle imprese più grandi la possibilità di assicurarsi apparecchiature di alto livello senza un prezzo elevato. Non è solo una questione di rapporto costo-efficacia; si tratta di ottenere macchinari che garantiscano uniformità di cottura, efficienza energetica, versatilità e altro ancora.

Che tu ti stia avventurando nel mondo dei dolciumi, espandendo un'azienda di bevande o diversificando con alimenti dietetici specializzati, la gamma di piani cottura di Exapro, definita dalla loro capacità, fonte di calore, sistemi di controllo e altro ancora, è la tua porta d'accesso. Tuffati nel mercato Exapro per trovare una cucina che corrisponda alle tue aspirazioni culinarie e al tuo budget.

BAYHA 500 LIT

Anno: 2006

Volume 500 L
Potenza 33 kW
Tipo Gas

Cuocitore Stephan TC/HC 600

Anno: 1990

Volume 600 L
Potenza 103 kW
Doppia camicia Si

Cuocitore Auriol M500VBEX

Anno: 2003

Volume 500 L
Potenza 6 kW
Doppia camicia Si

Cuocitore Brouillon Process 200 4/4

Anno: 1997

Volume 520 L
Doppia camicia No
Tipo Gas

Brasiera ribbaltante Dava Tech XD-3500

Anno: 2023

Volume 600 L
Potenza 2.2 kW
Doppia camicia Si


Centro di cottura Frima Vario VCC112+

Anno: 2016

Friggitrice/Cucina - ottime condizioni! Usata pochissimo, è stata conservata al caldo. "Con VarioCooking Center MULTIFICIENCY®, Frima VCC è possibile cucinare, arrostire, cuocere a bassa temperatura, pasticceria, cottura sous-vide... senza supervisione, senza bruciature, senza lo stress di maneggiare pentole e padelle". Queste informazioni aggiuntive sono standard per questo modello. Si prega di ricontrollare sempre i dettagli durante la visita. Il VarioCooking …

Cuocitore Virutekk KPEM350 OMP

Anno: 2016

Volume 350 L
Tipo Elettrico

Cuocitore no B250

Anno: 2022

Volume 250 L
Doppia camicia No
Tipo Elettrico
Potenza 1.5 kW

Cuocitore Jøni Foodline Easy

Anno: 2010

Volume 80 L
Potenza 15 kW

Cuocitore Firex PFIE100

Anno: 2018

Volume 100 L
Potenza 16 kW
Tipo Elettrico


Cuocitore Metos Viking 100E S1

Anno: 2017

Volume 100 L
Potenza 16 kW
Tipo Elettrico

Cuocitore Steiner Behalter MB 3000

Anno: 2006

Volume 3000 L
Doppia camicia Si

Cuocitore CFS Twg 4800 / 600 Ottimi affari

Anno: 2002

CFS mod Twg 4800/600 fornello a doppia cintura in teflon a olio 2x 4,8 metri con area di cottura x 60 cm di larghezza. L'anno 2002 è stato ritirato direttamente dalla produzione ora questa primavera.


Cuocitore Unknown 1300 L

Anno:

Volume 1300 L
Potenza 1.5 kW
Tipo Elettrico

Cuocitore Berief 800 L

Anno:

Volume 800 L
Potenza 3 kW
Tipo Elettrico

Bollitore elettrico da 300 litri

Anno:

Bollitore elettrico da 300 litri in acciaio inox. Corrente trifase. Potenza: 18kW. Dimensioni interne: larghezza 705 mm, lunghezza 695 mm, altezza 585 mm. Dimensioni complessive: larghezza 1.150 mm, lunghezza 1.150 mm, altezza 1.020 mm. Opzionale: gabbia in acciaio inox in lamiera forata. Dimensioni della gabbia: larghezza 650 mm, lunghezza 650 mm, altezza 565 mm.

BOLLITORE ELETTRICO METOS BG50 Fornello

Anno:

Volume 50 L
Doppia camicia Si
Tipo Elettrico
Potenza 6500 kW


Cuocitori nella categoria Macchine per la lavorazione alimentare su Exapro

Quando ci si avventura nel settore dell'industria di trasformazione alimentare, l'importanza di macchinari affidabili ed efficienti non può essere sopravvalutata. I cuocitori, in particolare, sono fondamentali per molti processi, garantendo che i prodotti alimentari siano preparati secondo gli standard più elevati, ottimizzando al tempo stesso sicurezza e qualità. Noi di Exapro riconosciamo il ruolo fondamentale svolto da queste macchine e siamo orgogliosi di presentare una gamma di cucine di alto livello nella nostra categoria di macchine per la lavorazione alimentare.

Ma cosa sono esattamente queste cucine e perché i professionisti dovrebbero prendere in considerazione l'idea di esplorare la nostra gamma?

Nel settore della trasformazione alimentare, i cuocitori vengono utilizzati per trattare termicamente diversi prodotti alimentari. Dalla pastorizzazione allo stufato, dalla brasatura alla bollitura, queste macchine gestiscono una miriade di attività essenziali per preparare prodotti alimentari in modo sicuro e delizioso. Che tu stia producendo zuppe, salse, piatti pronti o qualsiasi altra prelibatezza gourmet, un cuocitore di alta qualità garantisce risultati costanti e prestazioni ottimali.

Per i professionisti che intendono commerciare nel mercato dei macchinari usati, Exapro presenta una proposta interessante. Offriamo una piattaforma che integra perfettamente acquirenti e venditori, garantendo un processo di transazione fluido per tutti i soggetti coinvolti. Chi è alla ricerca di una cucina troverà un'ampia selezione, ciascuna controllata per qualità e prestazioni. Nel frattempo, i venditori possono fidarsi della vasta rete e della competenza di Exapro per presentare i loro macchinari al pubblico giusto.

Uno dei vantaggi significativi derivanti dalla scelta di Exapro è l'opportunità di accedere a macchinari di alta qualità senza il prezzo elevato di attrezzature nuove di zecca. Le cucine esposte nella categoria Macchine per la lavorazione alimentare di Exapro hanno un prezzo compreso tra €4.000 e €19.000. 

Questa gamma non è solo una semplice indicazione del valore monetario, ma una testimonianza della varietà, capacità e versatilità delle macchine che ospitiamo.  Nell’industria alimentare in continua evoluzione, dove i margini possono essere ridotti, ciò offre un vantaggio inestimabile. Non solo offre un modo conveniente per aggiornare o espandere le operazioni, ma offre anche alle aziende la flessibilità necessaria per adattarsi alle mutevoli richieste del mercato.

Al contrario, per coloro che desiderano vendere, Exapro offre un mercato affidabile che si estende ben oltre i confini locali. Con una portata globale, i venditori possono attingere a un vasto bacino di potenziali acquirenti, assicurandosi che i loro macchinari trovino una nuova casa dove verranno utilizzati al meglio.

I piani cottura nella categoria Macchine per la lavorazione alimentare di Exapro non sono solo macchine: sono ingranaggi vitali nel complesso macchinario dell'industria alimentare. Scegliendo di acquistare o vendere tramite Exapro, i professionisti prendono una decisione intelligente e orientata al futuro che sostiene la qualità, l'affidabilità e il rapporto qualità-prezzo. Tuffati nella nostra collezione oggi e scopri il potenziale che ti aspetta.

 

Principali vantaggi delle cucine

I cuocitori, soprattutto nel contesto dell'industria di trasformazione alimentare, sono strumenti indispensabili. Offrono una serie di vantaggi che non solo semplificano il processo di cottura, ma garantiscono anche coerenza, qualità e sicurezza. Approfondiamo i principali vantaggi derivanti dall'utilizzo dei fornelli:

Cottura uniforme: i fornelli sono progettati per fornire un processo di cottura uniforme, garantendo che il cibo venga riscaldato e preparato in modo uniforme. Questa uniformità si traduce in gusto, consistenza e qualità costanti tra i lotti.

Efficienza in termini di tempo: i forni industriali, soprattutto nella lavorazione alimentare su larga scala, possono gestire grandi quantità di prodotto contemporaneamente, riducendo significativamente il tempo necessario per elaborare queste quantità utilizzando metodi tradizionali.

Sicurezza: le cucine moderne sono dotate di funzionalità che impediscono il surriscaldamento, le bruciature o qualsiasi altro pericolo. Garantiscono inoltre che il cibo venga cotto a temperature sicure, eliminando così gli agenti patogeni dannosi e riducendo il rischio di malattie di origine alimentare.

Versatilità: i fornelli possono gestire una vasta gamma di prodotti alimentari, da liquidi come zuppe e salse a semisolidi e preparazioni più grosse. Alcuni modelli avanzati sono dotati anche di molteplici funzionalità, come cuocere a vapore, bollire e friggere.

Efficienza energetica: molte cucine contemporanee sono progettate per essere efficienti dal punto di vista energetico, utilizzando meno energia rispetto ai metodi tradizionali e producendo più prodotto. Ciò non solo riduce i costi ma è anche migliore per l'ambiente.

Utilizzo dello spazio: le cucine industriali sono progettate per massimizzare la resa riducendo al minimo l'ingombro. Questo uso efficiente dello spazio è particolarmente importante nelle strutture in cui lo spazio è prezioso.

Funzioni automatizzate: molte cucine moderne sono dotate di funzionalità di automazione. Ciò può includere cicli di cottura preimpostati, controlli della temperatura e persino funzioni di autopulizia. Tali funzionalità riducono l'intervento manuale, garantendo un processo più snello e privo di errori.

Mantenimento della qualità: i fornelli avanzati sono abili nel preservare la qualità nutrizionale del cibo. Possono essere calibrati per garantire che, nonostante la cottura accurata, il cibo conservi i nutrienti e il sapore essenziali.

Scalabilità: per le aziende che intendono espandersi, le cucine industriali possono soddisfare le crescenti esigenze di produzione. Sono disponibili varie dimensioni e capacità, garantendo che man mano che un'azienda cresce, i suoi macchinari possano tenere il passo.

Le cucine nell'industria alimentare sono molto più che semplici apparecchiature di riscaldamento. Sono fondamentali per mantenere la qualità, garantire la sicurezza e raggiungere l’efficienza operativa. Investire in una buona cucina non significa quindi solo preparare il cibo ma valorizzare l'intero processo produttivo.

 

Principali parametri macchina delle Cucine

Quando si considera l'acquisto o la vendita di cucine, soprattutto su un mercato come Exapro, è essenziale conoscere bene i parametri della macchina. Questi parametri determinano la capacità, l'efficienza e l'idoneità del cuocitore per processi ed esigenze specifici. Ecco i principali parametri macchina da tenere in considerazione:

Capacità: si riferisce al volume che la cucina può gestire. Solitamente viene misurato in litri o chilogrammi e determina la dimensione del batch che il fornello può elaborare alla volta.

Intervallo di temperatura: prodotti alimentari diversi richiedono temperature di cottura diverse. Assicurati che il fornello possa raggiungere e mantenere l'intervallo di temperatura necessario per le tue esigenze di lavorazione.

Intervallo di pressione (per pentole a pressione): alcune pentole funzionano sotto pressione per accelerare il processo di cottura. L'intervallo di pressione indica l'intervallo di pressioni sotto cui la macchina può funzionare in sicurezza.

Materiale di costruzione: l'acciaio inossidabile è un materiale comune grazie alla sua resistenza alla corrosione e alla facilità di pulizia. Tuttavia, potrebbero essere utilizzati altri materiali a seconda del design del fornello e dell'applicazione prevista.

Fonte di calore: che si tratti di elettricità, gas, vapore o un'altra fonte di energia, dovrai garantire la compatibilità con l'infrastruttura della tua struttura.

Funzionalità di agitazione o miscelazione: alcuni piani cottura sono dotati di agitatori o miscelatori integrati, fondamentali per i prodotti che necessitano di agitazione costante per evitare sedimentazioni o bruciature.

Tipo di rivestimento: molti forni industriali sono dotati di un "rivestimento", un guscio esterno riempito con un mezzo di riscaldamento (o raffreddamento). Ne esistono diversi tipi, come le camicie a vapore o le camicie a olio, ognuna con i suoi vantaggi.

Sistema di controllo: esamina come viene controllata la cucina. È manuale, semiautomatico o completamente automatico? Le cucine moderne possono essere dotate di controllori logici programmabili (PLC) per precisione e coerenza.

Funzioni di sicurezza: riduzione della sovrapressione, interruzioni della temperatura e meccanismi di blocco sono solo alcune delle caratteristiche di sicurezza a cui prestare attenzione.

Pulizia: per le apparecchiature per la lavorazione degli alimenti, una pulizia facile e accurata è fondamentale. Verifica la presenza di funzionalità come sistemi CIP (clean-in-place) o componenti facilmente rimovibili.

Dimensioni e ingombro: soprattutto per le strutture con vincoli di spazio, è essenziale conoscere le dimensioni fisiche della cucina e lo spazio che occuperà.

Consumo energetico: comprendere la quantità di energia utilizzata dal fornello può fornire informazioni sui costi operativi.

Rendimento/Prestazioni: quanto prodotto può elaborare la macchina in un determinato intervallo di tempo? Questo può essere fondamentale per raggiungere gli obiettivi di produzione.

Quando si fa trading su Exapro, informazioni dettagliate su questi parametri garantiscono trasparenza e aiutano a prendere decisioni informate. Che tu stia acquistando o vendendo, comprendere questi parametri chiave è fondamentale per garantire che la macchina soddisfi i requisiti e offra un buon rapporto qualità-prezzo.

 

Ambito di utilizzo per cucine

Produzione di bevande: i cuocitori vengono utilizzati nell'industria delle bevande per processi come la pastorizzazione di succhi, latte e altre bevande per garantire che siano sicuri per il consumo e abbiano una durata di conservazione più lunga.

Piatti pronti: i fornelli svolgono un ruolo fondamentale nella preparazione dei componenti dei pasti pronti, garantendo che siano ben cotti e sicuri per il consumo una volta riscaldati dal consumatore finale.

Pasticceria: dallo scioglimento del cioccolato alla preparazione degli sciroppi, i cuocitori sono essenziali nell'industria dolciaria.

Lavorazione lattiero-casearia: i cuocitori vengono utilizzati in processi come la pastorizzazione e la produzione di prodotti come yogurt, formaggio e altre prelibatezze casearie.

Panetteria e pasticceria: i cuocitori possono essere utilizzati per preparare ripieni, salse o anche per determinati processi legati alla cottura al forno.

Lavorazione di carne e pollame: dalla cottura di salsicce alla preparazione di piatti a base di carne, i cuocitori garantiscono che i prodotti a base di carne e pollame raggiungano temperature sicure per eliminare eventuali agenti patogeni.

Lavorazione di pesce e frutti di mare: i cuocitori possono essere utilizzati per preparare vari prodotti ittici, garantendo che siano ben cotti e sicuri per il consumo.

Lavorazione di frutta e verdura: dalla preparazione di marmellate, gelatine e conserve alla preparazione di frutta e verdura in scatola, i cuocitori sono indispensabili.

Produzione di salse e condimenti: i cuochi aiutano nella preparazione di diverse salse e condimenti, garantendo gusto e qualità costanti.

Prodotti farmaceutici e cosmetici: sebbene non siano tradizionalmente associati ai fornelli, questi settori li utilizzano occasionalmente per processi di riscaldamento specifici.

Alimenti dietetici specializzati: dalla produzione di alimenti per bambini ai pasti per scopi medici, i cuochi svolgono un ruolo nel garantire che questi alimenti specializzati siano preparati con la massima cura e sicurezza.

Quando si elenca o si cerca una cucina su Exapro, evidenziare o essere consapevoli della sua area di utilizzo garantisce che l'apparecchiatura soddisfi i requisiti specifici del settore.  Nel contesto dell'acquisto e della vendita su piattaforme come Exapro, comprendere l'area di utilizzo fornisce informazioni su per quali settori o industrie le cucine sono più adatte e per quali processi sono progettate per gestire.

 

Produttori leader di cucine

Exapro, come piattaforma per macchinari industriali usati, elenca spesso attrezzature di diversi produttori rinomati. Quando si parla di cucine per l’industria alimentare, vengono in mente diversi marchi rinomati. Ecco alcuni produttori i cui prodotti potresti incontrare su Exapro o piattaforme simili:

GEA: azienda tecnologica globale nota per le sue soluzioni innovative nella lavorazione degli alimenti, GEA offre una varietà di macchinari per la lavorazione, compresi i cuocitori.

Krones: nota principalmente per i suoi macchinari per l'imbottigliamento e il confezionamento, Krones produce anche attrezzature per la lavorazione degli alimenti, comprese soluzioni di cottura.

JBT (John Bean Technologies): offre una vasta gamma di macchinari per la lavorazione degli alimenti e i loro fornelli sono piuttosto ricercati nel settore.

Cibo e cibo per la cicogna Sistemi lattiero-caseari: Specializzata nella lavorazione lattiero-casearia e alimentare, Stork offre nella sua gamma attrezzature per la cottura e la pastorizzazione.

Alfa Laval: nota per la sua vasta gamma di macchinari per l'industria alimentare e delle bevande, lattiero-casearia e altri settori, Alfa Laval offre cucine come parte della sua vasta gamma.

Lyco Manufacturing: leader nel design innovativo, Lyco offre cucine particolarmente note per la loro efficienza e qualità.

CFS (Convenience Food Systems): sebbene ora facciano parte di GEA, le apparecchiature con marchio CFS, compresi i fornelli, possono ancora essere trovate nel mercato dell'usato.

Handtmann: nome noto nel settore della lavorazione della carne, Handtmann produce anche apparecchiature di cottura adatte a diverse applicazioni.

FMT: focalizzata sulla tecnologia di trasformazione alimentare, FMT offre una gamma di macchinari, compresi cuocitori industriali, per diverse esigenze.

Electrolux Professional: oltre ai ben noti prodotti domestici, Electrolux produce anche apparecchiature per la lavorazione degli alimenti di livello professionale, compresi i piani cottura.

Cleveland Range, LLC: noto per le sue attrezzature per la cottura a vapore, Cleveland Range è un marchio spesso presente in ambienti commerciali e industriali.

Ricorda, quando acquisti attrezzature da un produttore specifico su una piattaforma come Exapro, è fondamentale controllare le condizioni della macchina, la cronologia della manutenzione e qualsiasi altro dettaglio rilevante. I marchi possono dare un'idea di affidabilità e qualità, ma le condizioni della singola macchina sono fondamentali, soprattutto quando si tratta di attrezzature usate.