Le incartonatrici sono parte integrante dell'industria di trasformazione alimentare, offrendo un'automazione che migliora la velocità, l'efficienza e la convenienza. Imballano in modo sicuro i prodotti per un trasporto sicuro, gestiscono diverse dimensioni, tipi e materiali di imballaggio dei prodotti e forniscono un imballaggio coerente e accurato, migliorando così la presentazione professionale dei vostri prodotti. Inoltre, offrono scalabilità per adattarsi alla crescita della tua produzione.

In Exapro offriamo incartonatrici usate di qualità a un prezzo ragionevole tra €13.000 e €40.000. Le nostre macchine, adatte a un'ampia gamma di dimensioni e tipi di prodotto, sono accuratamente ispezionate, revisionate e sottoposte a manutenzione, offrendo prestazioni eccellenti a una frazione del costo dei macchinari nuovi. La nostra collezione comprende i migliori marchi come Krones, Tetra Pak e Bosch.

Utilizzate in settori come cibo e bevande, farmaceutico, beni di consumo, elettronica e altro ancora, le incartonatrici sono davvero versatili. I parametri chiave della macchina da considerare includono il tipo e le dimensioni della custodia e del prodotto, la velocità, il modello di imballaggio, l'alimentazione, il livello di automazione e l'ingombro e le condizioni della macchina.

Il team di professionisti esperti di Exapro è pronto a guidarti attraverso il processo di selezione, assicurando una decisione informata che si adatti alle tue esigenze di produzione e al tuo budget. Scegli Exapro per la qualità, la convenienza e l'efficienza delle soluzioni di imballaggio delle casse.

Incartonatrice RQ-ZH 120W

Anno:

Produzione 120 /min
Lunghezza minima cartone 70 mm
Larghezza minima cartone 30 mm
Lunghezza massima cartone 180 mm
Larghezza massima cartone 85 mm
Altezza massima cartone 50 mm

Incartonatrice CAM SMV

Anno: 2007

Produzione 12 /min
Lunghezza minima cartone 20 mm
Larghezza minima cartone 12 mm
Lunghezza massima cartone 590 mm
Larghezza massima cartone 200 mm
Altezza massima cartone 390 mm

Incartonatrice Marchesini MC820

Anno: 1999

Produzione 10 /min
Lunghezza minima cartone 140 mm
Larghezza minima cartone 120 mm
Lunghezza massima cartone 500 mm
Larghezza massima cartone 350 mm
Altezza massima cartone 350 mm

Incartonatrice IMA BFB CP28BA

Anno: 2006

Produzione 8 /min
Lunghezza minima cartone 220 mm
Larghezza minima cartone 120 mm
Lunghezza massima cartone 600 mm
Larghezza massima cartone 400 mm
Altezza massima cartone 350 mm

Incartonatrice IMA CP28BA

Anno: 2003

Produzione 8 /min
Lunghezza minima cartone 220 mm
Larghezza minima cartone 120 mm
Lunghezza massima cartone 600 mm
Larghezza massima cartone 400 mm
Altezza massima cartone 350 mm

Incartonatrice IMA BFB CP28 BG

Anno: 2004

Produzione 8 /min
Lunghezza minima cartone 200 mm
Larghezza minima cartone 120 mm
Lunghezza massima cartone 600 mm
Larghezza massima cartone 400 mm
Altezza massima cartone 350 mm

Incartonatrice IMA CP18

Anno: 2010

Produzione 8 /min
Lunghezza minima cartone 220 mm
Larghezza minima cartone 120 mm
Lunghezza massima cartone 600 mm
Larghezza massima cartone 400 mm
Altezza massima cartone 350 mm

Incartonatrice IMA WRAP AROUND

Anno: 2021

Produzione 30 /min
Lunghezza minima cartone 200 mm
Larghezza minima cartone 100 mm
Lunghezza massima cartone 300 mm
Larghezza massima cartone 200 mm
Altezza massima cartone 200 mm

Macchina multilame tubi di cartone Poche ore di lavoro

Anno: 2020

Produzione 90 /min
Lunghezza minima cartone 45 mm
Larghezza minima cartone 13 mm
Lunghezza massima cartone 12000 mm
Larghezza massima cartone 120 mm

Kartoniarka Multibox M06-2-XL-B-T-066

Anno: 2004

Lunghezza massima cartone 585 mm
Altezza massima cartone 95 mm
Larghezza massima cartone 380 mm

Incartonatrice Marchesini PS510

Anno: 2004

Produzione 13 /min
Lunghezza minima cartone 25 mm
Larghezza minima cartone 120 mm
Lunghezza massima cartone 450 mm
Larghezza massima cartone 350 mm
Altezza massima cartone 350 mm

Incartonatrice Marchesini Packservice PS 500

Anno: 2004

Produzione 6 /min
Lunghezza minima cartone 600 mm
Larghezza minima cartone 450 mm
Lunghezza massima cartone 150 mm
Larghezza massima cartone 120 mm
Altezza massima cartone 90 mm

MARCHESINI MOD. PS 310 - incartonatrice packservice usata

Anno: 1998

Produzione 6 /min
Lunghezza minima cartone 140 mm
Larghezza minima cartone 110 mm
Lunghezza massima cartone 450 mm
Larghezza massima cartone 350 mm
Altezza massima cartone 250 mm

Incartonatrice IMA CP28BA

Anno: 2004

Produzione 8 /min
Lunghezza minima cartone 220 mm
Larghezza minima cartone 120 mm
Lunghezza massima cartone 600 mm
Larghezza massima cartone 400 mm
Altezza massima cartone 350 mm

Incartonatrice CERMEX SB 2640

Anno: 1998

Produzione 6 /min
Lunghezza minima cartone 150 mm
Larghezza minima cartone 110 mm
Lunghezza massima cartone 450 mm
Larghezza massima cartone 375 mm
Altezza massima cartone 400 mm

Incartonatrice Marchesini PS 510

Anno: 2003

Produzione 8 /min
Lunghezza minima cartone 25 mm
Larghezza minima cartone 10 mm
Lunghezza massima cartone 450 mm
Larghezza massima cartone 140 mm
Altezza massima cartone 180 mm


Incartonatrice PRB Newpocket

Anno: 1999

Produzione 30 /min
Lunghezza minima cartone 130 mm
Larghezza minima cartone 200 mm
Lunghezza massima cartone 50 mm
Larghezza massima cartone 47 mm
Altezza massima cartone 15 mm

Incartonatrice Marchesini MC 820

Anno: 2002

Produzione 10 /min
Lunghezza minima cartone 140 mm
Larghezza minima cartone 120 mm
Lunghezza massima cartone 500 mm
Larghezza massima cartone 350 mm
Altezza massima cartone 350 mm

Traysealer cermex BB25

Anno: 2008

Produzione 10 /min
Lunghezza minima cartone 150 mm
Larghezza minima cartone 150 mm
Lunghezza massima cartone 450 mm
Larghezza massima cartone 260 mm
Altezza massima cartone 300 mm


Incartonatrici usate: un elemento essenziale del panorama delle macchine per la lavorazione degli alimenti

Se operi nel settore della trasformazione alimentare, sarai già ben consapevole dell'importanza di attrezzature di imballaggio affidabili ed efficienti. Tra questi strumenti cruciali ci sono le incartonatrici, responsabili dell'assemblaggio, del riempimento e della chiusura delle scatole con vari prodotti. Sono parte integrante di qualsiasi linea di produzione, garantendo un imballaggio rapido, sicuro e protetto delle merci.

Informazioni sulle case packer

Le incartonatrici sono macchine sofisticate utilizzate per confezionare singoli prodotti in una cassa, scatola o vassoio in modo organizzato e ordinato. Il loro scopo va ben oltre il semplice "imballaggio"; contribuiscono a mantenere l'integrità del prodotto, migliorare l'efficienza dell'imballaggio e ridurre il lavoro manuale e i costi associati.

La loro utilità è dimostrata in diversi settori della trasformazione alimentare, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, settori lattiero-caseari, bevande, dolciumi, prodotti da forno, carni e alimenti surgelati.

La nostra selezione di incartonatrici

In Exapro, siamo orgogliosi della nostra ampia selezione di incartonatrici usate. Offriamo macchine che si adattano a una gamma di dimensioni e tipologie di prodotto, dai modelli semiautomatici alle macchine ad alta velocità completamente automatiche.

In Exapro, siamo lieti di offrire incartonatrici usate che raggiungono un eccellente equilibrio tra costo e qualità. Le nostre macchine sono state rigorosamente ispezionate, revisionate e sottoposte a manutenzione per soddisfare i nostri rigorosi standard, fornendoti la certezza che stai investendo in un prodotto che offre un buon rapporto qualità-prezzo.

La parte migliore? La nostra gamma di incartonatrici usate ha un prezzo compreso tra € 13.000 e € 40.000 molto ragionevoli. Si tratta di una frazione del costo dei macchinari nuovi di zecca, consentendo risparmi sostanziali che potrebbero essere reindirizzati verso altre aree operative.

Guida e supporto di esperti

La nostra collezione di incartonatrici non è solo economica, ma anche diversificata. Sia che stiate cercando un modello semiautomatico compatto per piccole tirature o una macchina robusta e ad alta velocità per operazioni più grandi, la nostra selezione ha qualcosa per soddisfare le vostre esigenze. La nostra offerta include marchi rinomati come Krones, Tetra Pak e Bosch, assicurandoti di non dover scendere a compromessi sulla qualità nonostante il prezzo ridotto.

A Exapro, comprendiamo che l'acquisto di macchinari industriali usati è una decisione importante. Ecco perché il nostro team di esperti è a tua disposizione per guidarti in ogni fase del processo, assicurandoti di scegliere l'incartonatrice giusta per soddisfare le tue esigenze di produzione e il tuo budget.

Se sei nelle prime fasi della valutazione di macchinari usati o sei pronto per effettuare un acquisto, contattaci oggi stesso. Siamo qui per aiutarti a semplificare le tue operazioni di lavorazione degli alimenti con la nostra gamma completa di incartonatrici usate.

 

Vantaggi delle incartonatrici

Gli imballatori Сase portano sul tavolo una serie di vantaggi. Svolgono un ruolo cruciale nell'industria di trasformazione alimentare, così come in altri settori che richiedono un imballaggio efficiente. Approfondiamo i principali vantaggi:

Efficienza e velocità: le incartonatrici automatizzano il processo di imballaggio, aumentando notevolmente la velocità e l'efficienza complessiva delle tue operazioni. Possono gestire grandi volumi di prodotto in un breve lasso di tempo, rendendoli una risorsa indispensabile negli ambienti di produzione ad alto volume.

Convenienza in termini di costi: anche se è necessario considerare un investimento iniziale, le case packer possono in ultima analisi portare a significativi risparmi sui costi. Automatizzando il processo di imballaggio, riducono la necessità di lavoro manuale e i costi associati, inclusi salari e potenziali risarcimenti per infortuni.

Protezione del prodotto: le incartonatrici sono progettate per imballare in modo sicuro i prodotti, garantendone la sicurezza durante il trasporto. Possono ridurre il rischio di danni o rotture, mantenendo la qualità e l'integrità dei tuoi prodotti fino a quando non raggiungono il consumatore finale.

Versatilità: le moderne incartonatrici sono estremamente versatili, in grado di gestire un'ampia gamma di prodotti, dimensioni e tipi di materiali di imballaggio. Questa flessibilità consente alle aziende di utilizzare gli stessi macchinari su più linee di prodotti, ottimizzando così gli investimenti.

Precisione e coerenza: l'imballaggio manuale può causare errori e incoerenze nella disposizione del prodotto, nel riempimento della confezione e nella sigillatura. Le incartonatrici eliminano questi problemi fornendo un imballaggio coerente e accurato – ogni astuccio sarà imballato e sigillato allo stesso modo, esaltando la presentazione e la professionalità del tuo prodotto.

Scalabilità: le incartonatrici sono scalabili. Con l'aumentare delle esigenze di produzione, queste macchine possono essere regolate o aggiornate per soddisfare l'aumento della domanda. Questo li rende una soluzione flessibile a lungo termine per le aziende che prevedono una crescita futura.

Questi sono solo alcuni dei principali vantaggi delle incartonatrici. Incorporando queste macchine nelle tue operazioni, puoi aumentare la tua produttività, mantenere la qualità del prodotto e migliorare i profitti complessivi.

 

Parametri macchina principali delle incartonatrici

Capire i parametri della macchina delle incartonatrici è essenziale quando si seleziona l'attrezzatura giusta per la propria attività. Ecco i parametri chiave da considerare:

Tipo e dimensione della cassa: le incartonatrici possono gestire vari tipi di casse, tra cui RSC (Regular Slotted Container), HSC (Half Slotted Container) e altro ancora. È inoltre necessario considerare la dimensione dei casi che la macchina può ospitare. Ciò include la lunghezza, la larghezza e la profondità delle custodie.

Tipo e dimensioni del prodotto: confezionatrici di cartoni diverse possono gestire diversi tipi e dimensioni di prodotti. Dovrai assicurarti che la macchina che selezioni sia adatta ai prodotti che impaccherai.

Velocità: si riferisce al numero di casse che la macchina può confezionare al minuto. A seconda delle tue esigenze di produzione, potresti aver bisogno di una macchina in grado di gestire velocità più elevate.

Schema di imballaggio: lo schema di imballaggio è la disposizione dei prodotti nella custodia. A seconda del prodotto e del livello di protezione richiesto, potrebbe essere necessario un modello di imballaggio specifico.

Alimentazione: verifica i requisiti di alimentazione dell'incartonatrice. Ciò può influire sui costi delle utenze e sulla compatibilità della macchina con l'alimentazione elettrica della tua struttura.

Livello di automazione: le incartonatrici possono essere semiautomatiche o completamente automatiche. Una macchina semiautomatica può richiedere a un operatore di caricare manualmente i prodotti, mentre una macchina completamente automatica fa di tutto, dalla formatura degli astucci alla sigillatura.

Ingombro: considera le dimensioni fisiche della macchina e se si adatterà alla tua struttura.

Condizione della macchina: in particolare per i macchinari usati, la comprensione delle condizioni e della cronologia di servizio è fondamentale. Cerca eventuali segni di usura eccessiva o potenziali problemi che potrebbero influire sulle prestazioni.

Assistenza del produttore: il supporto per ricambi e assistenza può essere importante, in particolare per le macchine usate.

Ricorda, la migliore incartonatrice per la tua azienda dipenderà dalle tue specifiche esigenze operative e dagli obiettivi di produzione. Prenditi sempre il tempo per valutare attentamente questi parametri quando selezioni i tuoi macchinari.

 

Area di utilizzo

Le incartonatrici sono macchine incredibilmente versatili, che trovano utilità in una vasta gamma di settori e aree grazie alla loro efficienza e affidabilità nel confezionamento dei prodotti. Ecco alcune aree significative in cui le incartonatrici sono ampiamente utilizzate:

Industria alimentare e delle bevande: le incartonatrici sono fondamentali nel settore alimentare e delle bevande, poiché gestiscono qualsiasi cosa, dai prodotti in scatola e in scatola ai prodotti in bottiglia. Sono adatti per il confezionamento di un'ampia gamma di prodotti tra cui dolciumi, prodotti da forno, frutta, verdura, latticini e carni.

Prodotti farmaceutici: l'industria farmaceutica utilizza incartonatrici per confezionare una varietà di prodotti come flaconi, scatole e confezioni blister in casse più grandi per la spedizione. Il processo deve essere accurato, coerente e pulito, tutto ciò può essere ottenuto con l'aiuto di incartonatrici.

Beni di consumo: dai prodotti per la cura personale e dai cosmetici ai prodotti per la pulizia della casa e alla cancelleria, le incartonatrici vengono utilizzate nel settore dei beni di consumo per imballare i singoli prodotti in casse più grandi per una distribuzione efficiente.

Elettronica: le incartonatrici trovano applicazioni anche nel settore dell'elettronica, contribuendo all'imballaggio sicuro di articoli elettronici delicati come componenti, periferiche e dispositivi, assicurando che siano pronti per il trasporto sicuro.

Prodotti chimici e fertilizzanti: le incartonatrici sono utili per l'imballaggio e la distribuzione di prodotti chimici, fertilizzanti e altri prodotti granulari o liquidi. Queste macchine sono in grado di gestire requisiti di imballaggio per impieghi gravosi e ambienti difficili.

Automotive: l'industria automobilistica impiega incartonatrici per l'imballaggio di vari ricambi auto, inclusi componenti più piccoli come viti e bulloni, a parti più grandi come dischi freno e filtri.

L'area di utilizzo delle cartonatrici non si limita ai settori sopra menzionati. Qualsiasi settore che richieda un imballaggio efficiente, affidabile e sicuro dei propri prodotti in custodie può trarre vantaggio da queste macchine.

 

Produttori di Incartonatrici

Ci sono diversi importanti produttori che producono incartonatrici. Queste aziende sono note per la qualità, l'affidabilità e l'innovazione dei loro prodotti. Eccone alcuni degni di nota:

Douglas Machine Inc.: produttore leader del settore, Douglas Machine Inc. fornisce incartonatrici apprezzate per la loro efficienza e durata. I loro macchinari sono utilizzati in vari settori tra cui cibo e bevande, cura della persona e prodotti per la casa.

Bosch Packaging Technology: ora nota come Syntegon Technology, questa azienda offre una gamma di soluzioni di imballaggio in casse progettate per gestire una varietà di tipi di prodotti e materiali di imballaggio.

Gruppo Marchesini: questa azienda italiana è rinomata per i suoi macchinari per l'imballaggio, comprese le incartonatrici, e serve industrie come quella farmaceutica, cosmetica e alimentare.

Krones AG: produttore tedesco, Krones offre un'ampia gamma di sistemi di imballaggio e imbottigliamento, comprese le incartonatrici. Le loro soluzioni sono utilizzate in diversi settori, tra cui alimenti e bevande.

Bradman Lake Group: questa azienda fornisce soluzioni di imballaggio avanzate, comprese le incartonatrici, ai settori alimentare e non alimentare. Offrono incartonatrici semi e completamente automatiche.

Tetra Pak: nota a livello globale per le sue soluzioni di imballaggio, Tetra Pak offre una varietà di incartonatrici per diversi settori, in particolare nel settore alimentare e delle bevande.

WestRock: WestRock offre una gamma di soluzioni di imballaggio in casse, tra cui imballatrici con caricamento dall'alto, caricamento laterale e wraparound. Le loro macchine sono note per la loro flessibilità e le prestazioni ad alta velocità.

Econocorp Inc.: questo produttore offre un'ampia gamma di attrezzature per l'imballo, tra cui astucciatrici e incartonatrici. I loro macchinari sono utilizzati in una vasta gamma di settori.

Tieni presente che il miglior produttore per le tue esigenze dipenderà dai tuoi requisiti specifici, inclusi il tipo e le dimensioni del prodotto, la velocità richiesta, il tuo budget e altro ancora. Considera sempre questi fattori e consulta un esperto quando selezioni un produttore di incartonatrici.